Aiuti per investimenti pubblici

7.5.1 - Sostegno a investimenti di fruizione Pubblica in infrastrutture Ricreative e Turistiche su piccola scala
habitat-naturale

Termini per la presentazione delle domande di sostegno

Il Cda con verbale n. 9 del 2 settembre 2019 ha deliberato la proroga del termine ultimo per la presentazione delle istanze di sostegno , fissando il nuovo termine alle ore 12:00  del 23 settembre 2019

Il Cda con verbale n. 7 del 11 luglio 2019 ha deliberato la proroga del termine ultimo per la presentazione delle istanze di sostegno , fissando il nuovo termine alle ore 12:00  del 5 settembre 2019

Il Cda ha fissato al 16 maggio 2019 ore 12:00 l’apertura dei bandi per la presentazione delle domande di sostegno, che dovranno essere presentate entro il termine ultimo delle ore 12:00 di martedì 16 luglio 2019.

Obiettivo

Finanziare investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, centri di accoglienza e informazione per la valorizzazione del territorio dal punto di vista turistico.

Beneficiari

Associazioni di Comuni. Per associazione di Comuni si intende qualsiasi “Forma associativa” prevista dal Capo V del Titolo II del T.U.E.L. n. 267/2000 e ss.mm.ii.).

Spese Ammissibili

Sistemazione e ripristino di infrastrutture ricreative e turistiche di fruizione pubblica;

Materiali ed attrezzature funzionali alle strutture realizzate e/o ripristinate;

Spese per iniziative di carattere formativo, informativo ed educativo;

Spese generali.

Condizioni di Ammissibilità

L'intervento deve ricadere nelle aree rurali C e D del PSR Campania afferenti al territorio del GAL Irpinia; livello di progettazione definitivo; l'intervento viene realizzato sulla base di piani di sviluppo dei comuni e dei villaggi situati nelle zone rurali e dei servizi comunali di base, ove tali piani esistano, e sono conformi alle pertinenti strategie di sviluppo locale; rispetto dei massimali previsti per l'infrastruttura "su piccola scala" che prevede l'investimento materiale non superiore a € 200.000,00.

Tipo di sostegno

Contributo in conto capitale con un'intensità dell'aiuto pari al 100% della spesa ammissibile. Spesa massima ammissibile per singolo progetto € 200.000.

Responsabile della Tipologia

Renato Borriello – 0825 558180 - renatoborriello@galirpinia.it

Bando
Per facilitare la compilazione delle istanze, si rendono disponibili qui di seguito in formato word (compresso) gli allegati al bando.

Aperto

News
FAQ